intes1
Home Servizi Escursioni

 

Ecco le bellissime località che vi farò scoprire e conoscere...

 

 

 

Vibo Valentia – L'escursione a Vibo Valentia inizia con la visita al Castello Greco-Normanno che ospita il museo Archeologico di Stato dove sono conservati reperti del periodo Greco e Romano per poi proseguire con una interessantissima passeggiata nel centro storico, attraverso palazzi, scalinate e vicoli: la cerasarella, la chiesa di Sant'Omobono con la sua medievale cripta affrescata con la danza macabra, la chiesa di San Michele, la chiesa del Crocefisso e la sua sacrestia lignea del 1600 fino al Duomo della Città.

 

 

 

 

Zungri - Visita di zungri, rupestre paesello sul monte poro: visiteremo le grotte rupestre databili al X secolo, la Chiesa della Madonna della Neve e un piccolo museo d'arte contadina.

 

 

 

 

Reggio Calabria - Escursione a Reggio Calabria lungo la costa viola. Visita al ricchissimo Museo Archeologico, passeggiata sul lungomare, il meraviglio giardino botanico che Gabriele D’Annunzio chiamava il “più bel km d’Italia”. Visita al duomo della città e al museo d'arte sacra

 

 

 

 

Scilla - visita di Scilla, piccolo borgo di pescatori. Passeggiata nel caratteristico medievale borgo marinaro di Chianalea, la cui storia è stata narrata da Omero e il centro turistico più conosciuto della costa viola per la particolare pesca del pesce spada.

 

 

 

 

Pentedattilo - L'escursione a Pentedattilo vi porterà alla scoperta dell’area grecanica e dei suoi borghi ricchi di storia e tradizioni. Pentedattilo è unica per posizione e bellezza, conosciuta anche per la tragedia degli Alberti. E' il cuore dell’area grecanica e tale influenza si nota nei nomi delle strade, nel dialetto della gente. La sua ricchezza è legata alle tradizioni antiche visibili nelle arti e nei mestieri. Anche l’affascinante posizione la rende unica

 

 

 

 

Serra San Bruno - visita dell'altopiano delle Serre Calabrese, un bosco nel cuore della Calabria, costeggiando il lago dell’Angitola, zona umida d’importanza mondiale per varietà di uccelli acquatici presenti, oasi del WWF. Visita di serra San Bruno lindo paese tra le belle foreste, del Museo della Certosa di San Bruno, della chiesa di Santa Maria del Bosco e del dormitorio di San Bruno.

 

 

 

 

Locri - Visita di  Locri, la prima colonia greca risalente al 673 a.C., una delle località di maggior richiamo storico della Calabria. Visita del Parco Archeologico con gli scavi di LOCRI EPIZEFIRI e del piccolo Antiquarium.

 

 

 

 

Gerace - visita di GERACE, bella e intatta cittadina medioevale, dove se ne respira ancora l’atmosfera suggestiva nelle sue stradine di pietra, tra i suoi palazzi e le sue chiese. Gerace è ricca di chiese e monumenti e conserva il tipico tessuto urbanistico medioevale con il borgo (parte inferiore del paese), borghetto (parte intermeda) e centro (parte alta).Visita alla maestosa Cattedrale, costruita nel IX secolo, e alla chiesa di San Francesco.

 

 

 

 

Tropea e Capo Vaticano - partenza per Capo Vaticano, sosta panoramica sui suoi promontori che si affacciano sul mare e che fanno godere  dei tramonti spettacolari sulle Isole Eolie. Visita di Tropea, antica  città  che sorge su una roccia di tufo famosa in tutto il mondo per il suo aspetto medievale e per il panorama che si gode dai suoi balconi, visita del centro storico, della sua cattedrale e dei suoi begli affacci sulla costa degli dei. Degustazione di prodotti tipici locali

 

 

 

 

Pizzo - visita della città di Pizzo Calabro, della chiesetta di Piedigrotta e del pittoresco centro storico, del Castello Aragonese dove fu fucilato Gioacchino Murat (cognato di Napoleone). Infine momento di relax in uno dei più famosi bar che si affacciano sulla Piazzetta centrale e tempo libero per assaggiare il “Tartufo”, famoso gelato artigianale di Pizzo Calabro.

 

 

 

 

Cosenza - Visiteremo Cosenza ed il suo Centro storico, passeggiando lungo Corso Telesio ci fermeremo ad ammirare i caratteristici vicoli e le belle scalinate che si inepircano stringendo verso il colle Pancrazio dominato dal bel Castello, la Cattedrale, il museo Diocesano e arriveremo fino alle rive del fiume Busento dove la leggenda vuole ci sia seppellito il corpo di Alarico, re dei Visigoti

 

 

 

 

Sila -raggiungeremo Camigliatello, capitale del turismo montano in Sila. Si visiterà uno dei Parchi più importanti d'Italia, in un susseguirsi di laghi, di magnifiche foreste di pini, abeti e faggi.

 

 

 

 

PARCO DEL POLLINO - visita del parco del Pollino e delle comunità arbeshe, dove ancora si parla l’antico albanese. Sulle pendici del Massiccio del Pollino paesini di antichissime origine punteggiano la natura incontaminata del parco. Nel Parco oltre alla natura sono salvaguardate le colture e le lavorazioni tipiche, il folklore dei paesi come le tradizioni arbëreshe delle antiche comunità italo - albanesi.

 

 

 

 

ALTOMONTE - antico borgo medioevale e centro d’arte, di cultura, grazie all’importante eredità lasciata dai Normanni e successivamente dagli Angioini. Visita del borgo, della Torre Normanna, dell’imponente chiesa di Santa Maria Della Consolazione, della chiesa di san Giacomo con preziosi arredamenti barocchi, del museo e delle botteghe artigiane del centro.

 

 

 

 

Capo Colonna / Crotone/capo Rizzuto/Le Castella - Visita del Museo Archeologico e della Cattedrale di Crotone; continuazione per Capo Colonna, luogo fascinoso e ricco di misteri, Zona archeologica con i ruderi dell'antico tempio dedicato a Hera. A Capo Rizzuto, il più meridionale dei 3 promontori Japigi, visiteremo Le castella con la sua fortezza aragonese, importante baluardo di difesa contro i Turchi e gli Arabi durante il periodo delle invasioni ottomane.

 

 

 

 

 

 

 

..... ma naturalmente queste sono solo alcune!!!

 

 

Contattatemi per saperne di più.

 

 

 

 

 

 

 

Calabria Guida Turistica | Tel. 3477021535 |  caterina@calabriaguidaturistica.it

 

Visite guidate, tours ed escursioni nelle belle località della Calabria

servizi per il turismo in lingua italiana, francese e inglese

Home | Chi Sono | Contatti | Copyright